Articoli originali | open access
Sottoposto a Peer review

Analisi e confronto tra un test di resistenza ed una sua variante con stimolo cognitivo

G. Bonocore, G. Salvadori, J. Del Grande, A. Rossi G. Bonocore, G. Salvadori, J. Del Grande, A. Rossi

Sport and Anatomy Fascicolo 3-2017, pagine: 137-143
@ Pisa University Press 2017
Pubblicato: 20 dicembre 2018


L’intero articolo è disponibile

Riassunto

Lo scopo di questo studio è quello di valutare se la componente cognitiva possa influenzare la capacità di un giovane calciatore di eseguire attività in maniera continuativa e prolungata. Alla ricerca hanno partecipato 10 calciatori della categoria allievi (16.9 ± 0.32 anni). I soggetti sono stati sottoposti a due test: i) Yo-yo IRL-2 modificato che è basato su tre direzioni di corsa prestabilite invece di una come viene effettuato nella versione “ufficiale”; ii) Yo-yo IRL-2 cognitivo dove la direzione viene indicata tramite segnale luminoso durante l’esecuzione del test. Dai risultati ottenuti è emerso che la prestazione nel test di resistenza cognitivo è stata del 20% inferiore rispetto al test di resistenza classico (p = 0.01), nonostante valori di FC max e RPE simili. Quest’analisi ha confermato le ricerche precedenti sull’influenza dell’aspetto cognitivo sulla performance e l’importanza di considerare il suo costo energetico nella valutazione fisica e nella ricerca del talento.


Parole chiave

Calcio · Resistenza · Yo-yo test · Tempo di reazione · Decision-making · Fitlight

Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


Abstract

The aim of this study was to assess the influence of cognitive function on an individual’s ability to repeatedly perform intervals over a prolonged period of time. To this aim, ten players competing in Under 17 soccer team (16.9 ± 0.32 years) were recruited for this study. The subjects were tested on two different Yo-yo intermittent tests: i) Yo-yo IRL-2 modified which is based on three pre-determined travel directions instead of one as is done in the ‘official’ version; ii) Yo-yo IRL-2 cognitive where the direction is indicated by a light signal during the execution of the test. The results obtained showed that the performance in the cognitive resistance test was 20% lower than the classical resistance test (p = 0.01), while similar values of HR max and RPE were recorded. This analysis confirmed previous researches on the influence of the cognitive aspect on performance and the importance of considering its energy cost in physical evaluation and in the search for talent.

Keywords

Soccer · Endurance · Yo-yo test · Time of reaction · Decision-making · Fitlight

L’intero articolo è disponibile