Articoli originali | open access
Sottoposto a Peer review

Lesione degli Hamstring nel calcio: fattori di rischio e strategia preventiva

A. Orsini

Sport and Anatomy Fascicolo 1/2 - 2018, pagine: 5-13
@ Pisa University Press 2018
Pubblicato: 30 novembre 2019


L’intero articolo è disponibile

Riassunto

A seguito delle raccomandazioni formulate dall’International Injury Consensus Group, una lesione degli Hamstring è stata definita come un dolore acuto situato ai muscoli posteriori della coscia che si verifica durante l’allenamento o la competizione, e comporta l’immediata interruzione del gioco e l’impossibilità di partecipare alla prossima sessione di allenamento o partita. Le evidenze suggeriscono che il processo decisionale clinico basato sul raggiungimento di obiettivi funzionali, un’adeguata pianificazione del programma di recupero e la definizione dei criteri di ritorno al gioco, rappresentano gli elementi essenziali per una riabilitazione di successo. Nonostante una crescente ricchezza di informazioni emergenti sull’eziologia degli HSI (Hamstring Strain Injuries), la loro incidenza nel calcio è in aumento. Ciò potrebbe essere spiegato dalla maggiore intensità e dalle esigenze fisiche delle partite di calcio negli ultimi dieci anni; ma i professionisti dovrebbero anche mettere in discussione il loro approccio alla prevenzione degli infortuni e alla preparazione fisica dei giocatori. Nel calcio d’élite, esiste una grande disconnessione tra la pratica basata sull’evidenza scientifica e gli effettivi interventi utilizzati dagli staff per prevenire gli infortuni. Per questo, possiamo ritenere che la prevenzione degli HSI nel calcio d’élite richiede un approccio generale che considera molteplici fattori di rischio e le loro interrelazioni, implementati in modo efficace.


Parole chiave

Hamstring · Infortuni Calcio · HSI · Prevenzione · Fattori di rischio

Percorso di valutazione

Peer reviewed. Certificazione della qualità


Abstract

Following the recommendations made by the International Injury Consensus Group, a Hamstring injury has been defined as an acute pain located in the hamstrings that occurs during training or competition, and involves the immediate interruption of the game and impossibility to participate in the next training session or game. The evidence suggests that the clinical decision-making process based on the achievement of functional objectives, adequate planning of the recovery program and the definition of the criteria for returning to the game represent the essential elements for a successful rehabilitation. Despite a growing wealth of emerging information on the etiology of HSI (Hamstring Strain Injuries), their incidence in football is increasing. This could be explained by the greater intensity and physical needs of football matches over the last ten years; but professionals should also question their approach to injury prevention and the physical preparation of players. In elite football, there is a great disconnection between the evidence-based practice and the actual interventions used by staff to prevent injuries. Therefore, we can assume that the prevention of HSIs in elite football requires a general approach that considers multiple risk factors and their interrelations, implemented effectively.

Keywords

Hamstring · Football Injuries · HIS· Prevention · Risk Factors

L’intero articolo è disponibile