Indicazioni per gli autori

Gli autori sono tenuti a consegnare i materiali da sottoporre alla valutazione e alla redazione nella versione definitiva, completa nei testi, tabelle e immagini, didascalie, riferimenti bibliografici, rispettando le seguenti indicazioni e norme redazionali.

Istruzioni per la predisposizione dei materiali

Per inviare un articolo da proporre alla pubblicazione sulla Rivista occorre utilizzare la Piattaforma di Submission Articoli di Pisa University Press.
Agli autori è richiesto di scegliere se trattasi di Articolo Originale (da sottoporre a peer review) oppure da pubblicare in altre rubriche della Rivista.

Documento completo (per la peer review)

Sarà possibile caricare un unico file, in formato word, per un peso massimo di 20 MB. Esso deve contenere l’articolo da pubblicare, redatto nel rispetto delle norme redazionali, completo in ogni parte (col testo, le immagini ecc.), ma privato di ogni riferimento identificante l'autore, in modo da consentire una procedura di valutazione anonima. Il contributo non deve superare i 42.000 caratteri spazi inclusi, compresi abstract, tabelle, figure e voci; escluse legende di tabelle e figure.


Deve essere suddiviso nelle seguenti parti:
  • Abstract (massimo 1200 caratteri spazi inclusi).
  • keywords (fino a 6 parole chiave (di preferenza, secondo le Medicus – Medical Soggetti Heading (MeSH) termini (www.Nlm.Nih.Gov/mesh).
  • Introduzione: dove emerge il perché e lo scopo dello studio.
  • Materiali e Metodi: chiara descrizione dei metodi applicati nello studio.
  • Risultati: descritti in dettaglio.
  • Discussione e Conclusioni: i risultati dello studio devono essere discussi criticamente dal punto di vista dei limiti del progetto di ricerca, del metodo applicato e delle attuali conoscenze disponibili in letteratura.
A parte andrà predisposto un altro documento contenente Titolo, Abstract e keywords in lingua inglese, da caricarsi come materiale aggiuntivo insieme eventualmente a grafici, tabelle, figure.